Anche in questa edizione verrà dato ampio spazio a momenti di confronto, ampio approfondimento tecnico-scientifico e dibattiti specialistici sugli otto SETTORI del Salone con la presenza di illustri relatori dal mondo dell’Università, della Ricerca applicata, dell’impresa e dei fornitori di servizi, grazie al coordinamento attivo del Comitato Scientifico e del Comitato Tecnico dei Portatori di Interesse che operano congiuntamente sul Salone.

Alcuni dei temi sviluppati nei convegni saranno:

  • Ultimo Miglio: la gestione sostenibile dei fanghi di depurazione.
  • L’impatto della direttiva sul trattamento delle acque reflue urbane sulla gestione e costi del servizio idrico.
  • Nuove frontiere del recupero sostenibile nel costruire e riqualificare AMBIENTE ED AMBIENTI: DALL’IDEA ALLA START UP III edizione.
  • Monitoraggio e controllo delle emissioni ad elevato impatto odorigeno.
  • Dagli incendi alle alluvioni: Tecnologie e infrastrutture innovative per prevenire e ridurre l’insostenibile fragilità dei territori.
  • Sfide, azioni, opportunità nello sviluppo sostenibile del pianeta Blu: dal riciclo della marine litter alla protezione, realizzazione e riqualificazione degli ambienti costieri.
  • Opportunità, Sfide e Prospettive al centro del Mediterraneo: il ruolo delle comunità energetiche.
  • Smart City e mobilità sostenibile: un binomio irrinunciabile.
  • Le nuove frontiere della circolarità nell’economia digitale.
  • Digitalizzazione, Automazione, Monitoraggio e Intelligenza Artificiale: come rendere più smart il nostro modo di vivere.
  • Esempi pratici per un recupero sostenibile e funzionale di vecchie discariche abbandonate.
  • Produzione di energia dai rifiuti: sicura, sostenibile, trasparente indispensabile.
  • Il ruolo chiave della Simbiosi industriale nella transizione ecologica ed energetica delle regioni del Mediterraneo.
  • Biogas e Biometano: quali impianti e come gestirli?
  • La nuova finanza della sostenibilità. ESG e innovazione, nuove frontiere degli investimenti.